Come Aiutarci

Collaborare con YES è facile!

Per fare la tua donazione puoi scegliere una delle seguenti modalità:

1) Versamento sul conto corrente bancario intestato a YES – Youth Education Support

Credito Artigiano – Agenzia 49, sede di Milano Stelline

c/c numero: 3315, ABI: 3512, CAB: 1614 , CIN A
Codice IBAN IT10E0521601614000000003315
Codice Swift BPCVIT2S

Banca Prossima (Gruppo Intesa Sanpaolo) Filiale di Milano Piazza Scala

c/c numero: 123, ABI 3359, CAB 1600, CIN F
Codice IBAN IT17F0335901600100000000123

NB: il versamento sul c/c può essere accompagnato dalla causale indicante il progetto al quale si desidera aderire: Borsa di studio, Centro Educativo di riferimento o altra attività YES.

2) Donazione on-line con carta di credito o tramite versamento in contanti o assegno bancario, contatta info@youtheducationsupport.org.

Rapporto donatore-beneficiario

Per ricevere la certificazione fiscale, essere contattato e tenuto aggiornato sulle attività promosse da YES, e su come la tua donazione è stata utilizzata, compila il modulo con i tuoi dati personali* direttamente on-line.
Compilando il modulo potrai richiedere la ricevuta fiscale relativa al tuo versamento (per donazioni di importo superiore a 250,00 euro) in tal modo potrai beneficiare delle agevolazioni fiscali** riportate di seguito.

* Tutela della privacy

Nota informativa ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dal decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196/03 In conformità alle disposizioni previste dal d.lgs 196/03 sulla tutela dei dati personali, YES – Youth Education Support con sede in via Carducci 32, 20123 Milano, rende noto che:
1) I dati personali forniti verranno trattati in via del tutto riservata da YES per le finalità connesse alle attività dell’Associazione. I dati non saranno comunicati o diffusi a terzi.
2) Secondo quanto previsto dall’art.7 del d.lgs., in qualsiasi momento e in modo del tutto gratuito sarà possibile integrare, modificare o cancellare i propri dati, od opporsi in tutto o in parte al loro utilizzo scrivendo a: YES ‚Youth Education Support, via Carducci 32, 20123 Milano.

** Agevolazioni fiscali

D.L. 14 marzo 2005, n. 35. (Gazz. Uff. n. 62 del 16 marzo 2005) Art. 14. ONLUS e terzo settore

1. Le liberalità in denaro o in natura erogate da persone fisiche o da enti soggetti all’imposta sul reddito delle società in favore di organizzazioni non lucrative di utilità sociale di cui all’articolo 10, commi 1, 8 e 9, del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460, nonché quelle erogate in favore di associazioni di promozione sociale iscritte nel registro nazionale previsto dall’articolo 7, commi 1 e 2, della legge 7 dicembre 2000, n. 383, in favore di fondazioni e associazioni riconosciute aventi per oggetto statutario la tutela, la promozione e la valorizzazione dei beni di interesse artistico, storico e paesaggistico di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, e in favore di fondazioni e associazioni riconosciute aventi per scopo statutario lo svolgimento o la promozione di attività di ricerca scientifica, individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, adottato su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze e del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca sono deducibili dal reddito complessivo del soggetto erogatore nel limite del dieci per cento del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui.

2. In alternativa, qualora più favorevoli, rimangono applicabili le previgenti agevolazioni: per le persone fisiche detrazione del 19% dell’erogazione massima di Euro 2.065,83, ai sensi dell’art. 15 comma 1 lett i quater) DPR 917/86; per le imprese, ai sensi dell’art. 100 comma 2 lett. l) DPR 917/86, deduzione dal reddito nella misura massima di Euro 1.549,37 o del 2% del reddito di impresa senza limiti di importo.

Ai fini dell’agevolazione fiscale è necessario conservare la relativa documentazione bancaria e le ricevute dell’Associazione.